1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 80% (1 Vote)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
компьютерная помощь на дому
новости Винницы

gallo  e gallina(Fonte: Veronasera.it) - "Non vogliamo l'impianto a biomasse a Castagnaro": si costituisce il comitato del No - Discussione sempre più viva relativamente al termovalorizzatore alimentato a sterco di gallina che Agsm sarebbe pronta a realizzare in località Menà. La battaglia sarebe trasversale. Incontro pubblico e Consiglio comunale“ - Proteste su proteste, dopo l’annuncio della realizzazione un impianto a biomasse, alimentato a sterco di gallina, a Castagnaro.

Come spiegano i quotidiani locali, sarebbero parecchi i residenti che sarebbero pronti a costituire un comitato contro il progetto da 3300 chilowattora voluto da Agsm. E se il presidente della multiutility veronese, Paolo Paternoster, aveva attaccato i “bastian contrari” a priori, “che dicono No a qualsiasi cosa”, ora c’è una risposta più che decisa. Una battagli trasversale, di nessun colore politico in particolare, ma che coinvolge esponenti del Pd locale, provinciale e regionale, ma anche Legambiente, un ex primario dell’Ulss 21 di Legnago e tre esponenti del centrodestra. Tutti assieme per rigettare la proposta sul termovalorizzatore “a pollina” in via Argine della Valle, in località Menà di Castagnaro. All’insegna del motto “l’unione fa la forza”, le prove tecniche del comitato inizieranno lunedì 17 febbraio, con la costituzione ufficiale e un incontro pubblico organizzato dal gruppo regionale del Pd in Regione e quello locale. Il dibattito sarà aperto alle 20e30 nella sala civica del Centro servizi e reggerà sul titolo “Pollina a Castagnaro: i rischi per l'ambiente, la salute, l'economia”. Al comitato seguirà poi una discussione in Consiglio comunale, convocata dalla minoranza. Il sindaco Andrea Trivellato è stato interpellato, così come i sindaci dei comuni vicini.

туризм и отдых
обзоры недвижимости

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information