1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
компьютерная помощь на дому
новости Винницы

erikapizzo(Fonte: Il Gazzettino) - Mentre si attende la scarcerazione dei due polesani rimasti in carcere, gli iscritti al gruppo separatista L'Alleanza vanno sotto inchiesta. Nel corso del blitz di mercoledì scorso

erano stati arrestati Maria Luisa Violati, 49 anni, barista, il compagno Marco Ferro, 47, guardia giurata, entrambi di Arquà Polesine, e la figlia della donna,Erika Pizzo, 26 anni, di Bosaro. Quest'ultima è stata la prima a ottenere i domiciliari, visto che è madre di due bimbi piccoli oltre che per il ruolo marginale nel sodalizio.

La scarcerazione di Ferro e Violati potrebbe arrivare oggi secondo i legali padovani della coppia a cui è contestata la partecipazione all'associazione eversiva. C'è stata poi almeno un'altra perquisizione domiciliare, sempre nella zona di Arquà Polesine a carico di un indagato e sarebbero avvenuti anche alcuni controlli su alcuni veicoli. Sono stati individuati oggetti e "prove" che dovranno essere valutate.

Discorso a parte per gli iscrittti al gruppo: l'iscrizione avveniva compilando una scheda personale. E sarebbero decine i polesani che hanno compiuto tale passo: la Violati e la Pizzo, madre e figlia, sarebbero state ottime reclutatrici. La seconda, in particolare, avrebbe raggiunto numeri elevati. Se si riuscirà a dimostrare che chi ha firmato sapeva lo scopo dell'associazione finirà indagato. Ammesso e non concesso che non lo sia già.

туризм и отдых
обзоры недвижимости

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information