Login

Chi è on.line

Abbiamo 1438 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3260
Web Links
4
Visite agli articoli
8531570
LOGIN/REGISTRATI
Venerdì, 20 Settembre 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

foto3291(Fonte: RovigoOggi) - Quale ricetta per superare l'empasse del Bel paese, al tavolo del gruppo Bachelet Barbara Businaro e Nicola Garbellini - Confronto inusuale sul tema del fare qualcosa per la situazione del Bel Paese. Ci ha provato il gruppo politico Bachelet che ha messo allo stesso tavolo Barbara Businaro, consigliere comunale di Rovigo dei M5s, e Nicola Garbellini, sindaco di Canaro

e componente dell'assemblea nazionale del Pd. Le ricette dei due politici rimangono diverse e distanti.

Un incontro che Francesco Milan, presidente del Gruppo “V.Bachelet”,  ha definito “inusuale e persino coraggioso visto il momento piuttosto concitato dei rapporti fra gruppi politici in Parlamento”, si è svolto il 6 febbraio spresso la sala Auser di Rovigo, con Barbara Businaro, consigliere comunale del M5S e Nicola Garbellini, sindaco di Canaro e componente dell’assemblea nazionale del Pd, sul tema “Le ricette per il BelPaese”.

Alla fine tutto si è svolto in tranquillità sotto la regia del giornalista, Nicola Chiarini, alla presenza di una cinquantina di persone e con diversi esponenti delle politica locale del Pd, di altri partiti del centrosinistra e del M5s. Ovviamente non sono mancate le frecciatine reciproche fra due formazioni politiche con i militanti del M5s più agguerriti e quelli del Pd più compresi nel ruolo di ospitanti, attraverso il gruppo Bachelet, indipendente ma dichiaratamente vicino al centrosinistra.

Clima dunque di confronto nel quale i due relatori, ma anche gli intervenuti, hannomantenuto il punto sulle rispettive posizioni non concedendo nulla agli interlocutori, con il risultato tuttavia che un dialogo c’è stato ed era quello che il gruppo Bachelet, promotore dell’iniziativa, dichiaratamente voleva. 

In particolare Barbara Businaro ha sostenuto le ragioni della dura posizione del M5s sul decreto Imu-Banca d’Italia distinguendo l’aspetto politico dagli atteggiamenti successivi che ha criticato affermando che certi comportamenti “finiscono per penalizzare il buon lavoro fatto in Parlamento”, ma ciò non comporta un giudizio favorevole alla politica renziana, anzi, e nemmeno è possibile immaginare un qualsiasi accordo, semmai convergenza su fatti concreti come è accaduto in occasione della costituzione del Senato come parte civile nel processo per corruzione a carico di Silvio Berlusconi.

Assolutamente convinto dell’azione politica del neo-segretario del Pd si è invece confermato Nicola Garbellini, renziano della prima ora, per il quale è necessario dare una spinta alle riforme ed è quello che Matteo Renzi sta facendo nelle condizioni date, nelle quali il M5s è indisponibile a qualsiasi tipo di confronto nel merito, aprendo di fatto le porte al centrodestra e alla rinata Fi.

In effetti la mancata alleanza o quantomeno convergenza fra Pd e M5s per le riforme è aleggiata per tutta la serata nei vari interventi. “Prima o dopo – ha chiosato Milan a conclusione dell’incontro – chi vuole davvero che questo Paese cambi nel senso di maggiore etica e responsabilità dovrà porsi il problema di unire l’elettorato disposto a questo progetto, altrimenti vinceranno sempre coloro a cui l’attuale situazione sta bene”.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

Ecoambiente responsabilità soprattutto referendum Civitanova annunciato responsabile dichiarato capogruppo associazioni Comunicato possibilità dipendenti all'interno condizioni attraverso lavoratori condannato amministrazione manifestazione intervento commissione pubblicato Alessandro democrazia Redazionale maggioranza ambientale parlamentari importante presentato situazione Napolitano QUOTIDIANO) consigliere Commissione elettorale Presidente Parlamento carabinieri Repubblica INFORMAZIONE territorio L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information