Login

Chi è on.line

Abbiamo 533 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3268
Web Links
4
Visite agli articoli
8714049
LOGIN/REGISTRATI
Domenica, 20 Ottobre 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

arresto-stamane-carabinieri 224904

Hanno scambiato i giovani militari per semplici turisti: sequestrate dosi di droga e materiale per confezionarla.

(fonte: Il Gazzettino del Nordest del 12 agosto 2013) - 

ROSOLINA - Due giovani padovani in vacanza a Rosolina (Rovigo) finiscono nei guai per spaccio di droga. Sono caduti nella rete dei carabinieri di Adria impegnati sin dall’inizio dell’estate in un vero e proprio tour de force per garantire “vacanze sicure” ai tanti turisti del litorale rodigino. I militari dell'Arma della stazione di Rosolina Mare, impegnati in borghese a controllare le spiagge della località balneare, hanno colto in flagranza due giovani trovati complessivamente in possesso di grammi di cannabis divisi in dosi, nonché di un bilancino digitale di precisione e di altro materiale idoneo al confezionamento dello stupefacente. I militari, mischiati tra i giovani che la notte di sabato affollavano la spiaggia per “osservare le stelle cadenti”, notando movimenti strani, si sono avvicinati ai due, i quali, scambiando probabilmente i giovani carabinieri in borghese, per semplici turisti, hanno offerto loro del “fumo”. A questo punto i carabinieri si sono qualificati ed hanno così bloccato i due giovani, entrambi della provincia di Padova ed a Rosolina Mare per una breve vacanza. Si tratta di un 27enne e di un 24enne, entrambi già noti alle forze dell'ordine, sottoposti quindi a perquisizione personale, i due padovani sono stati accompagnati in Caserma e denunciati a piede libero per concorso di persone in spaccio di sostanze stupefacenti. La loro posizione è ora al vaglio della Magistratura rodigina. Proseguiranno senza soluzione di continuità anche nei prossimi giorni, e per tutta l’estate, i controlli della Compagnia di Adria su tutto il litorale rodigino nell’ambito dell’attività di prevenzione istituzionale “Estate 2013 sicura”.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

Ecoambiente interventi particolare Civitanova annunciato referendum capogruppo responsabile dichiarato associazioni Comunicato possibilità all'interno dipendenti attraverso amministrazione condizioni lavoratori condannato manifestazione intervento Alessandro commissione pubblicato democrazia Redazionale maggioranza ambientale importante parlamentari presentato situazione Napolitano QUOTIDIANO) consigliere Commissione elettorale Presidente carabinieri Parlamento Repubblica INFORMAZIONE territorio L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information