1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 10% (1 Vote)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
компьютерная помощь на дому
новости Винницы

BLITZ ANTIDROGA( fonte LA VOCE).GRUPPO INTERFORZE NEL LOCALE DI ROSOLINA IL NUCLEO CINOFILO DELLA GDF INDIVIDUA COCAINA, HASHISH, MARIJUANA E BENZOCAINA.Sanzioni all’esercizio pubblico, e anche alla Fornace di Porto Viro, per violazione delle normative.

Ancora un blitz dei carabinieri della compagnia di Adria e del “gruppo interforze” nei locali notturni. Pioggia di contestazioni di ogni genere ed impiego dei cani antidroga. Carabinieri bassopolesani, Guardia di Finanza di Adria, Loreo e Padova (quest’ultima con i cani antidroga), Nucleo Ispettorato del Lavoro dei carabinieri di Rovigo, ispettori dell’Inps di Rovigo, comando provinciale dei vigili del fuoco di Rovigo, militari del Nas di Padova e personale ispettivo Siae: il gruppo interforze ha effettuato due blitz nella discoteca Malibù di Rosolina e nel pub La Fornace di Porto Viro. Diverse le violazioni rilevate dalle forze dell’ordine nell’esercizio pubblico di Porto Viro: la presenza di telecamere, anche se non attive, all’interno del locale contro la normativa relativa allo statuto dei lavoratori; alcune uscite di emergenza bloccate, la cartellonistica antincendio era incompleta: violazioni sull’agibilità in ambito Enpals; trovati alcuni prodotti alimentari (spezie nello specifico) scaduti per tale motivo è stata contestata la non corretta applicazione delle procedure di autocontrollo sanitario Haccp e multato il locale di alcune migliaia di euro; incompleta la cartellonistica antifumo con multa di alcune centinaia di euro. Infine sono in corso accertamenti della Siae e verifiche per riscontrare l’eventuale presenza di autorizzazione al pubblico spettacolo allestito all’interno del locale durante la nottata di sabato su domenica. Parallelamente alle contestazioni delle violazioni in questione, l’Inps e l’Ispettorato del lavoro hanno avviato le relative verifiche di competenza in materia di legislazione sociale nonché in ambito giuslavoristico. A Rosolina, invece, è stato controllato il Malibù Disco Club, con l’ausilio anche dei cani antidroga delle Fiamme gialle di Padova. Appena entrati nel locale, i militari in borghese con i due cani, c’è stato il panico tra i presenti, oltre un centinaio di persone, per lo più giovanissimi, che hanno iniziato ad agitarsi visibilmente secondo la testimonianza dei militari dell’Arma. Dai controlli sono stati recuperati diverse dosi di cocaina, hashish, marijuana e benzocaina, trovate nei bagni del locale, sulla pista da ballo, in prossimità delle vie d’uscita, vicino ai divanetti e in altri spazi di uso comune. Spinelli già pronti, ovuli di benzocaina, cocaina in bustine, confezione in cellophane con più sostanze stupefacenti contemporaneamente, “cime” di marijuana già tritata ed altro ancora. I possessori delle sostanze stupefacenti se ne erano liberati, non potendo uscire dal locale visto che le uscite erano state bloccate. La droga recuperata è stata sequestrata penalmente, con denuncia a carico di ignoti, non potendo attribuirne la detenzione a delle persone specifiche e meno alla proprietà del locale. Riscontrate dal gruppo interforze anche violazioni per la non idonea applicazione delle procedure in autocontrollo sanitario Haccp con una sanzione pecuniaria di alcune migliaia di euro. Inoltre è arrivata una sanzione di diverse centinaia di euro per le scarse condizioni di igiene; si controlla anche sul presunto mancato versamento dei contributi previdenziali a favore di alcuni dipendenti, che l’Inps verificherà nei prossimi giorni, come del resto ci saranno le verifiche dell’Ispettorato del lavoro, della Siae e il controllo tributario-fiscale della Guardia di Finanza.

 

туризм и отдых
обзоры недвижимости

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information