1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
компьютерная помощь на дому
новости Винницы

tribunalePORTO TOLLE CONTINUANO LE UDIENZE. LA SOCIETÀ ENERGETICA: “NULLA SUL PIANO SCIENTIFICO”

E’ proseguito al tribunale di Rovigo il processo Enel che vede il colosso energetico accusato di disastro ambientale. Ieri in udienza sono stati sentiti i responsabili delle associazioni ambientaliste che sostengono l’inquinamento atmosferico da parte della centrale. Sentita come teste anche Michela Trombin, comandante della polizia municipale di Porto Tolle dal 1987. La Trombin ha risposto alle domande del pubblico ministero e dell’avvocato di parte civile Matteo Ceruti. Ha ricordato alcuni casi di “segnalazioni da parte di cittadini di ricadute negative sul territorio dalla centrale: nel 1999, nel 2000 ricevemmo segnalazioni da parte della cooperativa dei pescatori di Pila per la presenza di macchie oleose sula imbarcazioni. In latri casi le segnalazioni furono telefoniche, come Comune le abbiamo sempre girate all’Arpav”. Alla domanda sulla presenza di umo nero dalla centrale Trombin ha risposto che “sì in alcuni casi si notava il fumo nero dal camino della centrale”. In merito all’udienza di ieri l’Enel fa sapere che “i contenuti testimoniali delle associazioni ambientaliste nell’udienza al tribunale di Rovigo hanno evidenziato l'incompletezza del quadro descritto. Le deposizioni hanno avuto significato come valutazioni personali, e non sul piano tecnico-scientifico: sono state fornite considerazioni che meritano di essere valutate, ma la loro valenza probatoria è stata priva di qualsiasi analisi epidemiologica e di contesto sugli indicatori dello stato di salute locale”.

 

туризм и отдых
обзоры недвижимости

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information