Login

Chi è on.line

Abbiamo 813 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3259
Web Links
4
Visite agli articoli
8504931
LOGIN/REGISTRATI
Lunedì, 16 Settembre 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

FUCILE(fonte IL RESTO DEL CARLINO).Cacciatore denunciato per omessa custodia di armi. Ieri i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Adria hanno denunciato a piede libero un 65enne della provincia di Padova per il reato di omessa custodia di armi.

L’uomo, un cacciatore, il giorno dell’Epifania aveva trascorso la mattinata a cacciare nei pressi di Mazzorno Sinistro del Comune di Adria. Al termine della spensierata battuta di caccia, però, per una grave distrazione, nel riporre tutti gli attrezzi impiegati all’interno della propria autovettura, ha dimenticato sul tettuccio del veicolo, un’utilitaria, il proprio fucile da caccia, un monocanna semiautomatico calibro 12. Dopo ciò, il 65enne ha fatto quindi rientro a casa. Soltanto qui, a suo dire, si sarebbe accorto della mancanza della propria arma comune da sparo. Per 24 ore, secondo il suo racconto, ha provato a cercare disperatamente il proprio fucile, senza però alcun esito. Ieri pomeriggio, infine, presentatosi in caserma ad Adria, ha scoperto amaramente che i militari dell’Arma, sempre nella tarda mattinata di ieri, per strada, in località Mazzorno Sinistro di Adria, avevano rinvenuto il suo fucile. I militari lo avevano trovato e recuperato il 6 gennaio scorso durante l’ordinario pattugliamento del territorio, evitando così che finisse in mani sbagliate. Il fucile era stato sequestrato dai carabinieri. L’uomo, un artigiano in pensione, oltre la denuncia, ora rischia pure che gli venga sospeso o addirittura ritirato il proprio porto d’armi uso caccia dall’autorità amministrativa competente.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

referendum interventi Ecoambiente responsabilità Civitanova annunciato dichiarato responsabile associazioni capogruppo Comunicato possibilità dipendenti all'interno amministrazione attraverso condannato lavoratori condizioni manifestazione intervento democrazia commissione pubblicato Alessandro Redazionale maggioranza ambientale parlamentari importante presentato situazione Napolitano QUOTIDIANO) consigliere Commissione elettorale Presidente carabinieri Parlamento Repubblica INFORMAZIONE territorio L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information