1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
компьютерная помощь на дому
новости Винницы

cineselebaoraorio

PINCARA BLITZ DEI CARABINIERI GIOVEDÌ NOTTE: 5 IRREGOLARI SU 6

Sospesa l’attività di un laboratorio tessile gestito da una cinese a Pincara dopo un controllo dei carabinieri di Castelmassa insieme a quelli dell’ispettorato del lavoro e con la direzione territoriale del lavoro di Rovigo. PINCARA - Giovedì sera, alle 23 circa, i carabinieri di Fiesso e Canaro

, guidati dal comandante della compagnia di Castelmassa, il capitano Simone Toni, coadiuvati dai colleghi dell’ispettorato del lavoro e la direzione territoriale di Rovigo, hanno controllato un laboratorio tessile gestito da una cittadina extracomunitaria di nazionalità cinese, accertando illeciti amministrativi e penali, e sospendendone l’attività. La ditta in questione, Confezioni Zhou Xiaozhen, in via Bagnacavallo, di X. Z., classe 1987, artigiana di professione, incensurata e regolare sul territorio nazionale è stata bloccata perché aveva lavoratori in nero senza il permesso di soggiorno. Inoltre molti sono stati gli illeciti amministrativi e penali sanzionati: cinque i lavoratori connazionali della ragazza, denunciata a piede libero, sui sei totali, che non risultavano dalle scritture contabili. Sono state accertate delle violazioni amministrative per l’importo complessivo di 16mila euro. Per le inadempienze amministrative e penali riscontrate, i carabinieri dell’ispettorato del lavoro di Rovigo, insieme ai colleghi di Fiesso e Canaro, stanno proseguendo nelle indagini.

туризм и отдых
обзоры недвижимости

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information