Login

Chi è on.line

Abbiamo 718 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3259
Web Links
4
Visite agli articoli
8518076
LOGIN/REGISTRATI
Mercoledì, 18 Settembre 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

logo iic lendinaraLa sezione di Italia in Comune di Lendinara prende spunto da alcuni articoli dei quotidiani (che mettono in evidenza un ipotetico mancato riconoscimento a Lendinara dei rimborsi economici per i danni subiti da eventi calamitosi la scorsa estate) per fare un’analisi politica più generale.

L’infinita inconsistenza della politica.

Spesso la gente si chiede a cosa serva la politica: tralasciando le risposte offensive che capita spesso di sentire, generate dalla stanchezza e dalla diffusa delusione, una delle risposte principali che il politico di turno dovrebbe dare è “a governare i territori e garantire la sicurezza e il loro sviluppo”.

“Governare i territori e garantire la sicurezza e il loro sviluppo” è in effetti un bello slogan usato di sovente, soprattutto dalla Lega ma non disdegnato nemmeno dai nuovi 5 stelle, inserito un po’ dappertutto, come il prezzemolo. Però, se questo è lo scopo del buon governo, allora vincere le elezioni dovrebbe rappresentare il momento in cui una parte politica passa dalle promesse ai fatti. Ma a noi di Italia in Comune non sembra affatto che ci sia stato questo passaggio dal nulla dello slogan al qualcosa di reale, soprattutto quando ci si guarda in giro o si legge qualche giornale e si apprende che il POLESINE resta ultimo in Veneto in tema di sviluppo economico anche per quest’anno, che ha redditi in calo quanto il Pil, che siamo il fanalino di coda del Veneto leghista e abbiamo pure i nostri ospedali polesani che subiscono variazioni al ribasso, mentre ci raccontano di un Veneto primo in Sanità.

 A tutto questo il nostro Polesine deve aggiungere una piccola ulteriore “offesa” cioè non ha ancora avuto alcuna risposta alla richiesta di rimborso presentata alla Regione Veneto per i danni subiti a seguito dell’emergenza di luglio/agosto scorsi, causati dal fenomeno estremo delle bombe d'acqua (downburst) abbattutosi nel nostro comprensorio. In particolare per Lendinara ricordiamo gli alberi caduti in riviera San Biagio e altri gravi danni subiti in tutto il Polesine con alberi sradicati, allagamenti etc. mentre è in via di definizione il rimborso dei danni da parte delle assicurazioni, come confermato oggi dal sindaco.

Siamo abituati ad essere bistrattati, poco considerati, per nulla aiutati soltanto che ora dovrebbe essere diverso dal passato dato che le stesse forze politiche che hanno vinto le elezioni in Veneto e in Polesine oggi governano a Roma e quindi ci si aspetterebbe un cambiamento, un rispetto degli impegni elettorali ma almeno un segnale di attenzione e invece nulla di nulla. Aspettiamo l’autonomia per avere ATTENZIONE?

Italia in Comune nasce, tramite l’esperienza diretta di molti bravi amministratori locali, proprio per riavvicinare quel gap che c’è tra la politica nazionale e le esigenze dei territori di cui la politica stessa si nutre. Così anche per Lendinara.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

referendum interventi Ecoambiente responsabilità Civitanova annunciato dichiarato responsabile associazioni capogruppo Comunicato possibilità dipendenti all'interno amministrazione attraverso condannato lavoratori condizioni manifestazione intervento democrazia commissione pubblicato Alessandro Redazionale maggioranza ambientale parlamentari importante presentato situazione Napolitano QUOTIDIANO) consigliere Commissione elettorale Presidente carabinieri Parlamento Repubblica INFORMAZIONE territorio L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information