Login

Chi è on.line

Abbiamo 1071 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
45
Articoli
3234
Web Links
4
Visite agli articoli
8012350
LOGIN/REGISTRATI
Giovedì, 20 Giugno 2019
ECCELLENZE TERRITORIALI...
...i tuoi acquisti sicuri

Astoria Wines

astoria
Clicca sull'immagine

A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

frattae le sue ricchezze

La manifestazione "Fratta e le sue ricchezze" frenata solo dalla pioggia. - Oltre novanta espositori in piazza: in vetrina le eccellenze della città.

(Federico Rossi FRATTA POLESINE) - Imprenditori, hobbisti, associazioni di volontariato e del mondo dello sport tutti in piazza per Fratta e le sue ricchezze, la manifestazione che mette in vetrina le attività della cittadina tornata ieri ad animare il centro storico in quella che è stata la seconda edizione dell’evento dopo lo stop durato alcuni anni. Il sindaco e presidente della Provincia Tiziana Virgili ha orgogliosamente ricordato come questa fosse nel complesso l’edizione numero 15; un appuntamento nato con l’obiettivo di mostrare le risorse economiche e sociali di un paese conosciuto soprattutto per il suo straordinario patrimonio artistico fatto di ville e monumenti. Un’occasione pure per stupirsi. In pochi sapevano che dal 2007 Antonio e Marco Saraceni sono i titolari del Bagno Florida del Lido di Spina a Comacchio. Stesso discorso, ha sottolineato la Virgili in apertura, per l’azienda florovivaista Giuriato, anche questa sin qui non molto conosciuta. Ben 93, in totale, i partecipanti; “un numero consistente”, ha commentato il primo cittadino accompagnato durante il taglio del nastro dal sindaco dei ragazzi Lucia Marchetto. Tiziana Virgili si è poi rivolta a chi all’ultimo minuto non si è presentato per timore del maltempo: “Qualcuno ha avuto paura che piovesse, ma il tempo non bisogna mai temerlo, Questa iniziativa - ha aggiunto - è nata con l’obiettivo di mettere in vetrina le eccellenze e le potenzialità del nostro territorio; siamo una realtà piccola, eppure il turismo funziona e sta prendendo piede. E la gente passeggia volentieri lungo le vie del nostro centro storico dopo aver visitato ville e musei”. “Ville e musei - ha proseguito la Virgili - che oggi (ieri ndr) resteranno aperti al pubblico con alcune attrattive come la visita guidata con drammatizzazione organizzata nella Casa museo Matteotti o la mostra con documenti della carboneria e rassegna stampa dei fatti risalenti all’omicidio di Giacomo Matteotti allestita nell’oratorio di San Liberato”. La festa, dopo la consegna degli attestati di partecipazione ad ognuno degli espositori, è proseguita con il pranzo offerto dalla Pro loco sotto lo stand in piazza Matteotti. Peccato per il finale. Nel pomeriggio infatti la pioggia caduta intorno alle 17 ci ha messo lo zampino rovinando in parte la chiusura quando erano in programma le esibizioni del gruppo medievale di Rovigo, le danze in piazza e il gran galà del dolce sotto i portici di piazza Martiri.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information