Login

Chi è on.line

Abbiamo 219 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
45
Articoli
3210
Web Links
4
Visite agli articoli
7679330
LOGIN/REGISTRATI
Domenica, 21 Aprile 2019
ECCELLENZE TERRITORIALI...
...i tuoi acquisti sicuri

Astoria Wines

astoria
Clicca sull'immagine

A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

golena boscovecchioRiforestazione della Golena Boscovecchio – 16.2.2019

Con il presente comunicato stampa si informa che sabato 16 febbraio 2019, presso la Golena dell'Adige in Località Boscovecchio, si effettuerà un intervento di riforestazione con la posa di circa 300 piante di Salice, Olmo, Frassino, Quercia, Pioppo cipressino e piante da frutto. L'intervento è

finalizzato a ricostruire un tipico paesaggio delle campagne venete a cavallo tra 1800 e 1900, ma considerando che ormai l'area è diventata un pregevole Sito di Importanza Comunitaria ed è quindi una zona protetta dalle Direttive europee Habitat e Uccelli. Una maggior sensibilità nei confronti delle tematiche ambientali quali la scomparsa del paesaggio agrario tradizionale (che nel Veneto, dal 1970 al 2010, ha visto scomparire tanto terreno agricolo quanto l'intera provincia di Rovigo), dovrebbe prevedere che aree quali le golene fluviali vengano destinate al ripristino degli ambienti vegetazionali scomparsi, principalmente per l'incremento delle specie selvatiche e, al contempo, per una valorizzazione paesaggistica che offra luoghi da vivere in sicurezza. Il messaggio principale che si intende dare con questa azione ambientale è quello di contrastare la desertificazione del paesaggio agrario e di salvaguardare l'ambiente vegetale e la fauna che vivono al Boscovecchio. E proprio in relazione alla tutela della fauna selvatica questo intervento è stato denominato Progetto Schiribilla 40.0 (la Schiribilla - Porzana parva - è un piccolo uccello acquatico che ancora si riproduce nel Veneto, mentre 40.0 sta a significare gli anni in cui molte specie sono scomparse dalla nostra Regione, e che ora, proprio grazie alla Regione Veneto che ci concede l'area, potrebbero ritornare). 
Le piante che verranno posate sabato 16 febbraio provengono dai vivai dei Carabinieri Forestali di Verona, dal vivaio “Arca di Noè vegetale” del WWF Rovigo e da alcuni privati (Ugo Barcaro di Salvaterra, Stefano Segantin di Villafora, Adino Rossi di Badia Polesine, Stefano Ferrari e Andrea Mella di Castelguglielmo). Per quanto concerne invece il progetto, al centro della golena verrà realizzato un viale di Pioppo cipressino, mentre le piante da fusto rivolte verso la campagna del Boscovecchio verranno posizionate ricostruendo un filare visibile in una carta topografica del 1700. Verrà inoltre realizzata una siepe lunga 800 metri a beneficio delle Api e degli uccelli, ed una Piantata Veneta (Vite sostenuta dall'Acero come tutore) riproponendo così un'antichissima pratica colturale e, nel 2020, un boschetto di Ontano nero. Gli organizzatori desiderano ringraziare le amministrazioni comunali di Masi e Badia Polesine, i Carabinieri Forestali, il Gruppo di Animazione Lesionati Midollari di Badia Polesine, il WWF Rovigo, Legambiente Adria e Legnago, gli Amici della Bici di Rovigo, la società Farmagricola Trivellato e la Pro Loco di Badia Polesine. Un grazie particolare desideriamo rivolgerlo anche all'agricoltore che ha preparato il terreno, Antonio Chieregato, ed al volontario che ha predisposto le misurazioni per la posa delle piante, Corrado Carone. Per realizzare questo progetto è tuttavia necessario che molta gente collabori per collocare le piante nei solchi già preparati nel terreno. Per chi arriverà con l'automobile, ricordiamo che l'accesso alla golena avviene esclusivamente imboccando via Colombano, via Abbazia ed infine via Restara, al termine della quale si può accedere alla golena. Vi aspettiamo numerosi !!!!! Chi può porti una vanga.

Per informazioni:

Claudio Vallarini - 0425-53671

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

pomeriggio conferenza responsabilità Ecoambiente interventi Civitanova possibilità responsabile Comunicato annunciato capogruppo dichiarato associazioni condizioni all'interno dipendenti democrazia amministrazione lavoratori condannato manifestazione intervento commissione pubblicato Alessandro importante Redazionale presentato maggioranza ambientale parlamentari situazione Napolitano Commissione QUOTIDIANO) consigliere elettorale Presidente Parlamento carabinieri Repubblica territorio INFORMAZIONE L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information