Login

Chi è on.line

Abbiamo 901 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3278
Web Links
4
Visite agli articoli
9054765
LOGIN/REGISTRATI
Giovedì, 12 Dicembre 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

badia polesineBADIA POLESINE DOPO L’INTERROGAZIONE PRESENTATA DAL CONSIGLIERE BARBARA TOMÌ

Villaggio del sole, ecco i nuovi alloggi

Le rassicurazioni arrivano proprio da Remo Previatello, presidente della casa di riposoConsuelo Angioni BADIA POLESINE - Il sindaco Fantato risponde all’interrogazione del consigliere di opposizione Barbara Tomì sulla spinosa questione del Villaggio del sole.

Il 14 ottobre, Tomì (capogruppo di Badia Con Noi), ha infatti presentato una richiesta di risposta su due punti relativi alla Casa di riposo: illustrazione nel dettaglio delle strategie di ricerca di risorse economiche per il “Villaggio del sole” e chiarimenti in merito alla verifica di coerenza delle strategie con il protocollo d’intesa stilato tra il Comune e la Casa di riposo stessa. Tomì faceva riferimento alle dichiarazioni del presidente del Cda della casa di riposo, Remo Previatello, il quale aveva informato ospiti, famigliari ed autorità durante la Festa d’estate alla Casa del sorriso della situazione relativa al Villaggio del sole, cioè a quel blocco di mini-alloggi destinato ad ospitare persone con disabilità e famiglie. Nel rispondere a Tomì, Fantato dice di aver girato le domande proprio a Previatello e allega la risposta del presidente del Cda della casa. Nella risposta di Previatello, si sottolinea che gli ultimi cinque mini-alloggi sono stati ultimati ed è in corso la predisposizione della gara di appalto per gli arredi: restano da ultimare cinque mini-alloggi al Primo piano per i quali è stato redatto il progetto esecutivo. Per le strategie di finanziamento, “sono in corso approfondimenti con la regione Veneto e con la Ulss 18 per valutare l’estensione della possibilità di utilizzo dei mini alloggi ad altre categorie, comunque previste nella normative. L’esito positivo degli approfondimenti in corso potrebbe fornire la soluzione più opportuna che avvantaggerebbe di sinergie economiche utili per la conclusione del primo stralcio” anche se “al momento ogni velleità di realizzare nella sua interezza il complesso ipotizzato nel protocollo d’intesa”. Insomma, è il caso di ridimensionare le aspettative e, a quanto sembra, di valutare l’idea di assegnare i mini alloggi non solo alle famiglie di anziani con disabilità come prevedeva il progetto iniziale. Da parte sua, Fantato dice di “concordare totalmente con le conclusioni cui è arrivato il presidente Previatello”, ma “mi corre anche l'obbligo di far presente l'urgenza di trovare una soluzione ad un problema che rischia di trasformarsi in un onere per l'Ente che dovrebbe così rifarsi sulle rette. Per cui chiaramente chiedo a tutti i colleghi, prescindendo dal ruolo di maggioranza o minoranza, di poter fare, se possibile, pressioni sui responsabili politici della Regione onde trovare una soluzione che assolva ai fini sociali dell'iniziativa senza incidere sui costi di gestione della nostra casa di riposo”.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

soprattutto Ecoambiente interventi Civitanova referendum annunciato responsabile capogruppo dichiarato Comunicato possibilità associazioni dipendenti all'interno lavoratori attraverso amministrazione condizioni condannato manifestazione intervento commissione pubblicato Alessandro democrazia Redazionale maggioranza importante ambientale parlamentari presentato situazione Napolitano QUOTIDIANO) consigliere Commissione elettorale Presidente Parlamento carabinieri Repubblica INFORMAZIONE L'opinione territorio REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information