1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
компьютерная помощь на дому
новости Винницы

1549485810168.jpg “Domani sul Portale Rousseau gli iscritti del Movimento 5 Stelle sono chiamati a votare riguardo la concessione dell’autorizzazione a procedere nei confronti del Ministro dell’Interno Matteo Salvini in giunta al Senato. Si tratta di un quesito che mostra ancora una volta che il Movimento è cambiato rispetto alle origini”. Questo il commento della portavoce Silvia Benedetti.

“Spesso si è detto che gli attivisti sono chiamati poco a votare rispetto a decisioni prese dagli esponenti del Movimento, perciò vado controcorrente se sostengo che in questo caso la votazione non doveva tenersi. Il Movimento 5 Stelle delle origini non avrebbe esitato a dare l’autorizzazione a procedere ad appurare la verità dei fatti, perché era uno dei suoi principi cardine la trasparenza. Se Salvini e tutto l’esecutivo sono innocenti, quest’indagine chiuderà la bocca a tutti i detrattori, mentre se sono colpevoli verrà fatta giustizia, come Beppe Grillo da sempre predica. La votazione sul portale, come già successo in passato, serve a giustificare quella che secondo me è una scelta già fatta, con un quesito posto somigliante alla domanda "di che colore è il cavallo bianco di Napoleone?". Appare evidente che per i vertici l'autorizzazione non debba essere concessa per non mettere a rischio il Governo, come lo stesso Salvini ha fatto intendere a più riprese”.
“Negare l’autorizzazione a procedere significare assicurare un privilegio e certificare che l’unico cambiamento che si è avuto con l’esecutivo gialloverde è che una nuova casta ha preso il posto di quella vecchia. Invito pertanto invito tutti gli aventi diritto a votare per concedere tale autorizzazione, affinché la giustizia sia uguale per tutti”, termina Benedetti

туризм и отдых
обзоры недвижимости

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information