Martedì, 14 Agosto 2018
A-   A   A+
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

logo2padovatreIl debito di 30 milioni di euro accumulato da PadovaTre Srl., fallita nel 2017, andrà a ricadere sulle spalle dei comuni e di conseguenza dei cittadini? Ora il Consorzio Padova Sud vuole rientrare del debito. Alcuni comuni, su indicazione della corte dei conti, hanno già accantonato parte dei fondi, altri non lo hanno fatto.

A pagare le conseguenze di questo enorme buco, con l’aumento delle tariffe e/o il taglio dei servizi, dovranno essere i cittadini? Come è stato creato il debito? Da chi? I sindaci che erano i primi responsabili come hanno potuto non accorgersi di questo disastro nonostante votassero i bilanci? Che conseguenze pagheranno i lavoratori per questo gioco di scatole cinesi? Speculazioni, regalie, appalti agli amici degli amici… Rifondazione Comunista non può accettare che cittadini e lavoratori paghino la mala gestione dei maghi della finanza “creativa”. Chi ha sbagliato deve risponderne! 

Segreteria Prov.le PRC – Padova

Circoli PRC di Anguillara, Due Carrare, Este e Piove di Sacco

ECCELLENZE TERRITORIALI...
...i tuoi acquisti sicuri

Astoria Wines

astoria
Clicca sull'immagine

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information