Martedì, 23 Ottobre 2018
ECCELLENZE TERRITORIALI...
...i tuoi acquisti sicuri

Astoria Wines

astoria
Clicca sull'immagine

A-   A   A+
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Sanità - Moretti (PD): “Case di riposo al collasso per l’assenza della Regione: da 18 anni stiamo aspettando la riforma delle Ipab”

Ufficio stampa Consiglio Veneto - (Arv) Venezia, 1 ago. 2018 alessandra moretti- “L’allarme lanciato dal Centro Servizi Michelazzo è solo l’ultimo in ordine di tempo: in assenza di una riforma, il destino delle Ipab, già al collasso, è segnato”.

Lo denuncia, in una nota, la consigliera del Partito Democratico, Alessandra Moretti, che commenta così le dichiarazioni del presidente del Centro Servizi di Sossano, Antonio Faedo, sulla paventata chiusura della struttura per il calo dei contributi regionali”.

“Altro che efficienza veneta – continua l’esponente dei Democratici -  siamo gli unici a non aver portato a compimento la riforma, prevista dalla Legge Statale n. 328 del 2000. Un’inadempienza che ‘festeggia’ la maggiore età, un compleanno di cui non c’è da essere orgogliosi. La latitanza della Regione, prima con Galan e poi con Zaia, sta rendendo un privilegio quello che è un diritto, per quanto doloroso: l’inserimento di un proprio caro nelle case di riposo”.

“Il valore delle impegnative erogate a questi centri è fermo dal 2009 – ricorda la consigliera Dem - la conseguenza è l’impennata della quota alberghiera che devono pagare invece le famiglie, fino a 1.800 euro. È un problema anche per le Ipab che, per non rinunciare alla funzione primaria dell’accoglienza, sono costrette a equilibrismi per far quadrare i conti”.

“Ma quella denunciata è una situazione che non potrà durare a lungo – chiosa Alessandra Moretti -  perché la popolazione continua a invecchiare, con oltre un milione di ultra 65enni. Se la Regione non agisce in fretta, ed è comunque in clamoroso ritardo, il finale è già scritto”.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information