Login

Chi è on.line

Abbiamo 562 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
49
Articoli
3346
Web Links
4
Visite agli articoli
11092494
LOGIN/REGISTRATI
Venerdì, 25 Settembre 2020
 
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Foto Stop Violenza Donne 620x508“I dati pubblicati dalla Polizia di Stato nei giorni scorsi riguardanti le violenze sulle donne In Italia sono preoccupanti e non possono essere ignorati dalle istituzioni”. Questo il pensiero delle deputate del Gruppo Misto Silvia Benedetti e Sara Cunial, che proseguono: “Ottantotto donne al giorno, una ogni quarto d'ora. Un numero impressionante per un paese che si considera civile. Un numero

enorme di UOMINI che perpetua violenza sulle donne:  non ci stancheremo mai di ripetere che occorre guardare a chi è soggetto attivo nelle violenze, perché il fulcro del problema risiede in una mascolinità tossica. La mascolinità tossica porta l’uomo a pensare che la compagna sia di sua proprietà, che non abbia diritto ad una propria opinione e men che meno a ribellarsi. I dati sfatano anche il mito che ad essere violenti sono gli stranieri: l'80,2% delle vittime è italiano, come il 74% dei carnefici. I femminicidi, ovvero le violenze conclusesi con un tragico epilogo, rappresentano il 34% di tutti gli omicidi, sono aumentati nell’ultimo anno ed in 6 casi su 10 l'assassino è partner o ex. Si tratta di una vera e propria strage di innocenti”

“La politica non può più ignorare questi dati, specialmente il 25 novembre, nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Con il Codice Rosso si è fatto un primo passo nel combattere questi fenomeni, ma occorre far capire, attraverso campagne di sensibilizzazione sempre maggiormente diffuse soprattutto tra i giovani ragazzi,  che l’uomo e la donna sono paritari in tutto e vi deve essere rispetto tra loro", terminano le portavoci.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

Civitanova soprattutto responsabilità annunciato capogruppo particolare dichiarato responsabile associazioni possibilità all'interno Comunicato referendum dipendenti amministrazione condizioni attraverso manifestazione condannato lavoratori Alessandro intervento pubblicato commissione Redazionale democrazia maggioranza importante presentato ambientale Napolitano situazione parlamentari QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale Presidente Parlamento carabinieri Repubblica INFORMAZIONE L'opinione REDAZIONALE Gazzettino territorio RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information