Login

Chi è on.line

Abbiamo 765 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
45
Articoli
3236
Web Links
4
Visite agli articoli
8041458
LOGIN/REGISTRATI
Martedì, 25 Giugno 2019
ECCELLENZE TERRITORIALI...
...i tuoi acquisti sicuri

Astoria Wines

astoria
Clicca sull'immagine

A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 30% (1 Vote)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Yara Gambirasio, il messaggio in una chiesa: “Qui è passato l’omicida”.
 

Dopo anni dalla morte di Yara Gambirasio, la ragazzina di Brembate Sopra che fu uccisa in un campo e il cui cadavere fu ritrovato mesi più tardi, arriva un ultimo indizio

su un delitto tuttora avvolto nel mistero. “Qui è passato l’omicida di Yara Gambirasio, che Dio mi perdoni”: questo è quanto si legge nel registro di una chiesa. Un messaggio apparso nel libro dove di solito i fedeli lasciano i loro pensieri. La chiesa è quella dell’ospedale di Rho, in provincia di Milano. Lontano da Gorno e dai comuni del bergamasco dove ultimamente si sono concentrate le indagini degli investigatori

La scoperta della frase è stata fatta dal personale dell’ospedale che ha subito allertato la polizia. Il registro coi messaggi è ora nelle mani della Scientifica per tutti i rilievi del caso. Stando a quanto è emerso, la frase che riguarda la piccola Yara sarebbe stata scritta con una grafia leggibile e in perfetto italiano. Chiaramente gli investigatori non escludono che possa essersi trattato del gesto di un mitomane, intanto però stanno visionando le registrazioni delle telecamere di sorveglianza dell’ospedale.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

importanti referendum interventi attraverso Ecoambiente responsabile Civitanova annunciato Comunicato associazioni dichiarato capogruppo condizioni possibilità dipendenti all'interno democrazia lavoratori amministrazione condannato intervento commissione manifestazione Alessandro pubblicato Redazionale importante maggioranza parlamentari ambientale presentato situazione Napolitano QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale Presidente carabinieri Parlamento Repubblica INFORMAZIONE territorio L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information