Login

Chi è on.line

Abbiamo 747 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
45
Articoli
3236
Web Links
4
Visite agli articoli
8041438
LOGIN/REGISTRATI
Martedì, 25 Giugno 2019
ECCELLENZE TERRITORIALI...
...i tuoi acquisti sicuri

Astoria Wines

astoria
Clicca sull'immagine

A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

leiene-endrizzi-post(Fonte: Blog di Beppe Grillo) - Il Movimento 5 Stelle scoperchia l'ennesimo pentolone sui conflitti d'interessi del gioco d'azzardo - Solo la par condicio televisiva non ha permesso la messa in onda televisiva durante la trasmissione "Le Iene" del servizio "Lo stato controlla il gioco d'azzardo?". Il video, è visibile solo sul web sul canale facebook de "Le Iene"

 ed in poche ore è stato condiviso da oltre 30.000 utenti!

Nel servizio, i cittadini al Senato e alla Camera del Movimento 5 Stelle Giovanni Endrizzi e Maria Edera Spadoni, hanno prima ricostruito insieme alla "Iena" Nadia Toffa e il giornalista della trasmissione Marco Fubini, lo scandalo dell'evasione di 98 miliardi di euro sulle Slot Machine, ridotti a soli 300 milioni di euro con l'ultimo condono targato Letta-Pd-Pdl .

Poi, hanno scoperchiato il conflitto d'interessi più scandaloso: i software di gestione delle Videolottery sono infatti in mano agli stessi concessionari!

A controllare in prima persona gli incassi delle Videolottery-VLT è un software che deve essere certificato da SOGEI. Secondo quanto dichiarato da Confindustria Gioco, SOGEI risultava avere i parametri internazionali UNI CEI 1705 per poter certificare il sofwtare.

In realtà è stato scoperto che SOGEI non è certificata UNI CEI 1705 e quindinon ha i parametri internazionali per poter garantire la sicurezza del trasferimento dati sugli incassi!

I portavoce dei cittadini Endrizzi e Spadoni hanno evidenziato come "questo tipo di controlli devono essere totalmente in mano ad enti pubblici super partes con forme partecipative dei cittadini e non ai privati".

I portavoce M5S hanno evidenziato inoltre, come lo Stato oggi sia totalmente in perdita con il gioco d'azzardo. Dai danni sociali di miliardi di euro, alla mancata Iva sui consumi (4 miliardi di euro l'anno) che va in fumo nell'illusione dell'azzardo con le videolottery e slot in direzione paradisi paradisi fiscali.Tutti soldi sottratti ai consumi e l'economia reale: acquisti di beni e servizi, posti di lavoro!

Quanto emerso sarà oggetto di interrogazioni parlamentari.

Cosa pensa di fare il Governo Renzi per rimediare a tutto questo? Non è accettabile che SOGEI non abbia le certificazioni previste dai parametri internazionali.

Come porre fine a questo ennesimo scandalo? Occore fermare il fiume di miliardi di euro che se ne va nei paradisi fiscali stranieri da parte di società che poi finanziano regolarmente le campagne elettorali dei partiti: dal Pd a Forza Italia-Pdl.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

importanti referendum interventi attraverso Ecoambiente responsabile Civitanova annunciato Comunicato associazioni dichiarato capogruppo condizioni possibilità dipendenti all'interno democrazia lavoratori amministrazione condannato intervento commissione manifestazione Alessandro pubblicato Redazionale importante maggioranza parlamentari ambientale presentato situazione Napolitano QUOTIDIANO) Commissione consigliere elettorale Presidente carabinieri Parlamento Repubblica INFORMAZIONE territorio L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information