1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
компьютерная помощь на дому
новости Винницы

PUTINRete Voltaire 2 dicembre 2013 Dmitrij Borodin n° 2 dell’Ambasciata della Federazione Russa nel Regno dei Paesi Bassi, ha annunciato di lasciare il Paese.

Il 5 ottobre la polizia ha fatto irruzione nella sua residenza con l’accusa di aver picchiato i figli. Il diplomatico è stato trascinato da casa e picchiato prima di essere rilasciato improvvisamente. Borodin ha sempre negato di aver abusato dei suoi figli. La Russia ha denunciato la violazione del suo status di diplomatico e ha chiesto invano che provvedimenti fossero presi contro i poliziotti. In modo altrettanto inelegante, due ignoti travestiti da elettricisti si sono introdotti il 16 ottobre a Mosca, a casa di Onno Elderenbosch, n° 2 dell’ambasciata olandese, e l’hanno picchiato. Il Ministero degli Esteri russo ha presentato il suo rammarico e la polizia russa non ha trovato i colpevoli.Traduzione di Alessandro Lattanzio



туризм и отдых
обзоры недвижимости

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information