Login

Chi è on.line

Abbiamo 516 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
56
Articoli
3108
Web Links
4
Visite agli articoli
6494587
LOGIN/REGISTRATI
Mercoledì, 24 Gennaio 2018
A-   A   A+

scarica feed


Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

disoccupazione-record-marzo-infophoto(Fonte: Corriere del Veneto) - Il 33% dei giovani polesani tra i 15 ed i 24 anni è disoccupato. E’ il dato relativo al 2013 fornito da Sergio Pascucci, componente della giunta della camera di commercio di Rovigo, durante la conferenza «La crisi economica in Polesine. Quale futuro per i giovani polesani?» tenutasi mercoledì a Porto Tolle. Un dato allarmante

se si calcola che solo nel 2008 la percentuale era del 12%. Benché Rovigo si trovi al di sotto della media nazionale (40%), deve fare i conti con la media regionale che si attesta al 25,3%. Durante la conferenza - che fa parte di un ciclo di incontri organizzato dai maestri del lavoro nell’ambito del progetto scuola-lavoro e promossa dalla federazione maestri del lavoro d’Italia Consolato Provinciale e realizzato in collaborazione con la consigliera di Parità della Provincia e dell’ufficio scolastico territoriale con il patrocinio della Regione, della Provincia, del Comune di Rovigo e della camera di commercio - il sindaco Claudio Bellan ha spiegato come l’amministrazione si sta muovendo per contrastare il fenomeno. Porto Tolle punta a valorizzare le caratteristiche del territorio, tra pesca e turismo: «Il Comune - afferma il primo cittadino - ha emanato un bando per start-up che stanzia 30mila euro totali per l’avvio di nuovi progetti ed iniziative sul territorio comunale ».

Per il bando, scaduto il 31 marzo scorso, sono arrivate 12 domande ed ora sarà un’apposita commissione, composta da due rappresentanti delle associazioni di categoria, più un funzionario del Comune, a vagliare le richieste. Saranno sei i progetti accettati, i quali riceveranno 5mila euro a testa: «L’obiettivo è chiaro – continua Bellan – vogliamo che i giovani rimangano nel nostro territorio ed investano qui le conoscenze da loro acquisite e le sviluppino. Non possiamo lasciare che scappino via». Non demordere e puntare sulla qualità, è l’invito di Pascucci verso i giovani, oltre a suggerire di guardare al settore tecnologico e ai mercati esteri, mentre Renzo Padoan - responsabile del progetto scuola-lavoro - ha consigliato di rimanere al passo coi tempi anche con la formazione professionale, oltre ad essere flessibili alle prime proposte lavorative, evitando di rifiutare attività non attinenti al proprio percorso di studio. «Tutto può servire – afferma - per accumulare un bagaglio di esperienze che vi potrà arricchire e che potrà essere speso in futuro». Lo sa bene il giovane Tommaso Boso, 25 anni, che con la madre Oriana Burato, ha rilevato il supermercato «Conad City» nell’area Tosi a Rovigo. I due, già dipendenti Conad, avranno il compito di formare i giovani che un domani potranno raccogliere il testimone e diventare a loro volta imprenditori, in linea con il modello di sviluppo dei Commercianti indipendenti associati che opera in Veneto e nel Nord Est. Venerdì mattina l’inaugurazione del rinnovato supermercato.

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

attraverso CARABINIERI segretario corruzione produzione possibilità capogruppo Ecoambiente responsabile Civitanova associazioni condizioni annunciato dichiarato democrazia dipendenti commissione amministrazione lavoratori importante all'interno intervento manifestazione ambientale pubblicato condannato presentato maggioranza Alessandro Redazionale situazione parlamentari consigliere Napolitano Commissione QUOTIDIANO) elettorale Presidente Parlamento territorio Repubblica carabinieri INFORMAZIONE L'opinione REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi presidente Berlusconi Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information